mondilobotomizzati

Perchè i matti guardano in alto? Sembra guardino lontano, fissando un punto preciso a noi non noto; i matti sembrano guardare ad un mondo diverso, ad un mondo altro, visibile solo ad alcuni.

Il cinema ci ha spesso parlato di loro e dei loro occhi; il cinema ha reso visibile per noi il loro mondo e ci ha regalato nuovi sguardi. e4c14b104708faa08b3ef78fd9a2eac0.jpgAncora adesso non so se Prot venisse o meno da un altro pianeta, o se McMurphy mi stesse simpatico perchè era pazzo o perchè non lo era. Ma credo che il punto non sia mai stato questo. Il confine tra ciò che è sano e ciò che non lo è, spesso è labile e assai arbitrario. Ciò che non riusciamo a capire ci spaventa. A volte non riusciamo nemmeno a intuire la sofferenza di chi vede un mondo che gli altri non vedono. I matti, imprigionati in altre dimensioni da loro stessi create, sono come alieni; per i matti, però, è il nostro mondo, incomprensibile ed estraneo, ad essere alieno. Lobotomizzare McMurphy equivale ad un furto: gli si ruba la possibilità di guardare un mondo diverso, di abitare quel microcosmo secondo leggi diverse. Si può sempre sostenere che è impossibile rubare ciò che non esiste, ma nel fondo dell’animo resterà sempre quel dubbio, quella sottile sensazione di aver commesso un errore; perchè i mondi alieni dei due protagonisti sembrano assai più umani del nostro e i loro occhi sembrano vedere assai meglio dei nostri.

Penso ancora che l’importante fosse guardare… per riuscire a vedere. Nel caso servisse, poi, un lavandino di marmo non lo si nega a nessuno.

lMr. White

mondilobotomizzatiultima modifica: 2008-04-08T22:05:00+00:00da neurovisioni
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “mondilobotomizzati

  1. Chi definisce chi sia pazzo e chi non lo sia?
    sono per caso gli stessi che ci dicono cosa sia giusto e cosa sbagliato? bene o male?
    perche una persona per vedere le cose in modo diverso, deve esser considerato pazzo?
    forse..perche è l’unico modo per distinguersi. per spizzare in quell’ammasso informe di teste umane…
    e cosa resta?
    solo la voglia di guardare su… il cielo.. vedere…e lasciarsi crogiolare nelle proprie follie.

    (fermo restando la tutela di chi ci sta intorno u.u )

Lascia un commento